IC SOLIERA

Benvenuti nel sito dell’

ISTITUTO COMPRENSIVO – SOLIERA

 

In evidenza

Avviso bando GIOCASPORT

All’Albo Pretorio ONLINE è stato pubblicato in data odierna il bando per la selezione di esperti per il progetto GIOCASPORT a.s. 2021-’22. Scadenza giovedì 30 settembre 2021

Adolescenti isolati

Terre d’Argine, Ausl e Centro per le Famiglie organizzano l’incontro “ADOLESCENTI ISOLATI, interventi a sostegno di ragazzi e genitori” venerdì 1 ottobre 2021 all’Auditorium Loria a Carpi.

La conferenza “ADOLESCENTI ISOLATI, interventi di sostegno ai ragazzi e ai genitori”, sarà condotta dalla Dott.ssa LAURA TURUANI, psicologa e psicoterapeuta dell’Istituto Minotauro di Milano, nell’ambito delle azioni relative al progetto Ghostbusters sul Ritiro sociale in adolescenza. 

Si può partecipare in presenza con certificazione verde oppure a distanza con Google Meet.

Per partecipare sia in presenza che a distanza è necessario prenotare al link urly.it/3fdpp

Messaggio per l’inizio della scuola 2021

Iniziamo un nuovo anno scolastico e partiamo con buoni presupposti. Con le immissioni in ruolo e le operazioni di assegnazione delle supplenze annuali concluse il 3 settembre finalmente iniziamo l’anno scolastico con la stragrande maggioranza di insegnanti presenti e stabili. Questa settimana dovrebbero essere nominati gli ultimi insegnanti di sostegno ma per l’istituto comprensivo di Soliera gli insegnanti mancanti si possono contare sulle dita della mano. Per quanto riguarda la prevenzione del contagio manteniamo le misure dello scorso anno e aggiungiamo la richiesta di certificazione verde per tutto il personale della scuola e, da sabato 11 settembre, per chiunque entri nelle strutture scolastiche. Abbiamo soprattutto fiducia nell’adesione massiccia della popolazione alla vaccinazione. Siamo nel pieno della quarta ondata e, se gli effetti sul sistema ospedaliero non sono così pesanti come nelle altre ondate, dobbiamo ritenere che sia merito non solo della stagione estiva,  ma anche, e soprattutto, della protezione che i vaccini forniscono rispetto al contagio e alle sue conseguenze gravi. Ho invitato già più volte alla vaccinazione, adulti e anche studenti, dato che ci si può vaccinare a partire dai 12 anni. Lo faccio di nuovo, anche da genitore: é una tutela per la salute dei nostri figli, dei nostri familiari e di tutta la comunità. Ci aspettiamo almeno di ripetere il risultato dello scorso anno, riuscendo a stare sempre a scuola, e di dover ricorrere sempre meno alla didattica a distanza. Ma ci auguriamo soprattutto un anno di recuperata normalità dove al centro del lavoro di ognuno siano i bambini e i ragazzi delle nostre classi, il loro benessere e i loro apprendimenti. E ci auguriamo che la scuola torni ad essere la seconda casa per bambini e docenti, un posto sicuro e accogliente dove scoprire e imparare nel gioco più bello del mondo.

obbligo certificazione verde per accesso strutture scolastiche

Secondo quanto disposto dal DECRETO-LEGGE 10 settembre 2021, n. 122 recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale “ pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.217 del 10-09-2021, in vigore dal 11/09/2021, 

Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute  pubblica,  chiunque  accede alle strutture delle istituzioni scolastiche, educative  e  formative deve possedere ed e’ tenuto a esibire la certificazione verde COVID-19. La disposizione non si applica ai bambini, agli alunni e  agli  studenti. 

Quindi a partire da oggi 11 settembre 2021 e fino al 31 dicembre 2021:

l’accesso nei plessi e nella segreteria avverrà per chiunque dopo l’esibizione della certificazione verde valida;

i genitori e tutti coloro che per motivi urgenti hanno necessità di accedere alle scuole devono esibire agli addetti al controllo la certificazione verde valida.

Il controllo della certificazione verde verrà effettuato dai docenti e dai collaboratori muniti di apposita delega del Dirigente Scolastico;

per il controllo verrà utilizzata l’app VerificaC19 fornita dal Ministero della Salute e conforme alle richieste del Garante della Privacy; 

l’app VerificaC19 mostra solo nome, cognome, data di nascita della persona titolare della certificazione e lo stato di validità della certificazione (verde = certificazione valida in Italia e Europa, azzurro = certificazione valida solo in Italia, rosso = certificazione non valida);

non verranno memorizzati i dati relativi alle certificazioni verdi su cui sono vengono effettuati i controlli.    

Informazioni riguardanti le attività dei primi giorni di scuola: 

alle scuole dell’infanzia Bixio e Muratori il controllo della certificazione verde avviene ai cancelli e viene effettuato solo per le persone che accedono ai locali chiusi della scuola

Le attività di inserimento per le sezioni dei tre anni, previste da lunedì 13 settembre, avverranno all’aperto quando le condizioni meteorologiche lo permetteranno. 

La certificazione dei genitori che accompagnano i bambini per l’inserimento se è necessario effettuare le attività nei locali chiusi della scuola sarà controllata all’ingresso nella struttura.  

alla scuola primaria Battisti la consegna dei bambini delle classi dalla seconda alla quinta avverrà al cancello, il saluto dei bambini della classe prima avverrà nel parco del centro sportivo attiguo alla scuola

alla scuola primaria Menotti la consegna dei bambini delle classi dalla seconda alla quinta avverrà ai cancelli, il saluto dei bambini della classe prima avverrà nel parcheggio attiguo alla scuola. 

alla scuola primaria Garibaldi tempo pieno la consegna dei bambini delle classi dalla seconda alla quinta avverrà ai cancelli, il saluto dei bambini della classe prima avverrà nel parcheggio davanti alla Palestra Cento Passi. Si raccomanda ai genitori di lasciare libero questo spazio.  

alla scuola primaria Garibaldi tempo normale la consegna dei bambini delle classi dalla seconda alla quinta avverrà ai cancelli. 

alla scuola secondaria Sassi gli studenti entrano senza genitori accompagnatori.

Organizzazione dei plessi a.s.2021-’22

Pubblichiamo le presentazioni delle modalità organizzative dei plessi dell’Istituto Comprensivo di Soliera dopo averle usate nelle assemblee con le famiglie delle sezioni 3 anni della scuola dell’infanzia e delle classi prime della scuola primaria e secondaria di primo grado. La prevenzione dei contagi ci impone regole ancora molto stringenti che trovate spiegate in dettaglio, scuola per scuola. Per le attività di educazione fisica alla scuola Sassi pubblichiamo il regolamento valido per questo anno scolastico. 

SCUOLA INFANZIA BIXIO A.S.2021-22

SCUOLA INFANZIA MURATORI A.S.2021-22

SCUOLA PRIMARIA BATTISTI A.S.2021-22

SCUOLA PRIMARIA GARIBALDI TN A.S.2021-22

SCUOLA PRIMARIA GARIBALDI TP A.S.2021-22

SCUOLA PRIMARIA MENOTTI A.S.2021-22

SCUOLA SECONDARIA SASSI A.S.2021-22   

Regolamento Ed. Fisica scuola Sassi a.s.2021-22

Circolari

Restituzione dispositivi in comodato

Le famiglie dell’Istituto che hanno avuto dispositivi (pc, Chromebook e tablet) in comodato d’uso per la didattica a distanza, attivata nel periodo di sospensione delle attività didattiche in presenza, sono invitate a restituire i dispositivi in segreteria entro sabato 17 aprile 2021, in modo da renderli disponibili per le esigenze di didattica in presenza. 

Non debbono restituire i dispositivi le famiglie a cui sono stati assegnati nell’ambito del bando “kit didattici”.  

Indicazioni sanitarie per il rientro 7 aprile

In applicazione dell’ordinanza n.43 della Regione Emilia Romagna, si assicura il rispetto delle misure operative per la ripresa della attività dei servizi educativi e delle scuole. 

Misure di contenimento del contagio e di gestione casi COVID in ambito scolastico

  1. mantenere ampia parte della finestratura aperta durante le lezioni ( anche in relazione alle attuali favorevoli condizioni climatiche ) per favorire il ricambio d’aria naturale negli ambienti interni, lasciando le porte aperte almeno ad ogni cambio d’ora;
  2. svolgere l’attività motoria esclusivamente all’aperto nel rispetto delle norme di distanziamento interpersonale e senza alcun assembramento, con la prescrizione che è interdetto l’uso di spogliatoi interni. 

Di contro, non devono essere permessi:

  1. assembramenti in occasione dei momenti di ingresso/uscita e ricreazione
  2. lezioni di canto e lezioni di musica con utilizzo di strumenti a fiato. 

Si informano le famiglie e il personale che è stato modificato il protocollo di gestione dei casi COVID in ambito scolastico

In particolare  tutti gli alunni della classe della scuola primaria e secondaria, in cui è stato segnalato un caso di positività riguardante un allievo, sono considerati contatti stretti del caso e pertanto saranno messi in quarantena per 14 giorni a partire dall’ultimo contatto con il caso.  Per loro è previsto il tampone molecolare al quattordicesimo giorno.  Chi non volesse sottoporsi al tampone molecolare dovrà restare in quarantena fino al ventunesimo giorno.  La classi in quarantena faranno attività didattica a distanza seguendo l’orario scolastico previsto.  

La misura della quarantena di 14 giorni per le classi della primaria e della secondaria, qualora si rilevi anche un solo caso positivo e non solo in presenza di ulteriori positività emerse nello screening come accaduto fino ad ora,  è una misura cautelare aggiuntiva, richiesta dall’alto tasso di contagiosità delle varianti presenti. 

La misura si affianca a quella della quarantena di 14 giorni per le sezioni della scuola dell’infanzia (misura applicata fino ad ora e confermata). 

circolare n.170 indicazioni sanitarie per ripresa attività didattiche